4Cg (0910)

Su 4BL (0910) 4Cg (0910) 5Cg (0910) 5Eg (0910) Verso l'esame

     

 

COMPITI PER LE VACANZE 2010

 

 

La matematica é ....

Per visionare il Piano di Lavoro stilato ad inizio d'anno clicca qui

In seguito al limitato impegno profuso dalla classe durante la fase iniziale, che ha fatto registrare uno scarso livello di profitto nelle prime verifiche, il docente ha ridimensionato le aspettative riducendo la quantità e la qualità degli argomenti inizialmente preventivati e perciò, in data 30/10, è stata stilata una Versione Ufficiale del Piano di Lavoro.

 

Registro

 

Secondo quadrimestre

PREMESSA IMPORTANTE

 Al fine di consentire il recupero delle insufficienze gravi e diffuse evidenziate nei risultati del primo quadrimestre il docente procede ad una ulteriore (e ultima!!) riduzione di contenuti e obiettivi per il livello della sufficienza tentando nel contempo di fornire agli altri alunni le occasioni per l'acquisizione degli strumenti cognitivi e metodologici relativi alla classe liceale di appartenenza.

 

VERIFICHE (Date e argomenti)

 

1) 22/02 01/03  RECUPERO delle lacune del primo quadrimestre dalle identità fino alle disequazioni goniometriche; nuovi argomenti: equazioni parametriche sia con una sola funzione che lineari in seno e coseno. TESTO

 

2) 22/03 29/03 Oltre agli argomenti precedenti i teoremi sui triangoli rettangoli. TESTO

 

    19/04 Verifica di recupero ed esercitazione valutata

 

3) 26/04  03/05 Oltre agli argomenti precedenti i teoremi sui triangoli generici: 1° e 2° teorema sui triangoli rettangoli, teorema dell'area, teorema della corda, teorema dei seni; teorema di Carnot. TESTO

 

4) 24/05 Verifica riepilogativa di fine anno: equazioni, disequazioni, discussioni, problemi con triangoli rettangoli, corde, triangoli generici.

TESTO

Primo quadrimestre

Verifiche svolte

1) 12 ottobre 2009  Soluzione

2) 16 novembre 2009

3) 14 dicembre 2009

4) 18 gennaio 2010 per l'orale

5) 25 gennaio 2010

Per il Compito e Test del 16/11 oltre agli argomenti già presenti nel compito precedente si chiede di conoscere, saper dimostrare e operare con i nuovi argomenti (sono in rosso nel sottostante elenco).

Verrà richiesto di saper applicare TUTTE le conoscenze e le competenze relative ad argomenti vecchi e nuovi nei seguenti ambiti:

- semplificazione di una espressione, verifica di identità, determinazione di relazioni (esempio sen3a);

- calcolo delle soluzioni di una equazione goniometrica non elementare;

- risoluzione di problemi.

Studia il TESTO del compito orale svolto in 4BL. Buon lavoro

 

2.1 - Circonferenza goniometrica e angoli orientati. (PAGINA 14)

2.2 - Funzioni seno e coseno,  prima relazione fondamentale, angoli particolari, periodicità, cosinusoide e sinusoide  (PAGINA 16)

2.3 - Funzione tangente, periodicità, grafico

2.5 - Funzioni cotangente, secante e cosecante e grafici

Relazioni Fondamentali tra funzioni goniometriche dello stesso arco (PAGINA 494)

3.1 - Archi associati (PAGINA 47; PAGINA 48)

3.3 Grafici deducibili (Pag 49-57)

FORMULE GONIOMETRICHE CON DIMOSTRAZIONI

4.1 - Formule di addizione e di sottrazione. (PAGINE 85-86-87-88)

4.3 - Formule di duplicazione (PAGINE 92 E 93)

4.4 - Formule di bisezione (PAGINE 95 E 96)

 

Testo del Compito di lunedì 16 novembre 2009

SEGUIRE LE INDICAZIONI DI LAVORO DATE IN CLASSE E VIA EMAIL

 

 

Verifica di LUNEDI' 14 DICEMBRE

SOLO parte scritta, su TUTTE le formule goniometriche studiate.

Gli esercizi saranno graduati in ordine crescente di difficoltà e in ordine decrescente di punteggio massimo assegnabile quindi gli esercizi più "facili", di base, già noti avranno un peso maggiore per consentire a tutti di poter conseguire un profitto almeno accettabile.

BUONO STUDIO

oltre agli argomenti già presenti (in blu nell'elenco seguente) nel compito precedente si chiede di conoscere, saper dimostrare e operare con i nuovi argomenti (sono in rosso nel sottostante elenco); gli argomenti evidenziati in giallo sono ormai da conoscere a memoria; gli argomenti scritti in grassetto vanno memorizzati entro fine anno; gli argomenti in carattere barrato sono stati eliminati dal programma considerato lo scarso profitto fatto registrare dalla classe nelle due verifiche svolte.

Verrà richiesto di saper applicare TUTTE le conoscenze e le competenze relative ad argomenti vecchi e nuovi nei seguenti ambiti:

- semplificazione di una espressione, verifica di identità, determinazione di relazioni (esempio sen3a);

- calcolo delle soluzioni di una equazione goniometrica non elementare;

- risoluzione di problemi.

 

2.2 - Funzioni seno e coseno,  prima relazione fondamentale, angoli particolari, periodicità, cosinusoide e sinusoide

2.3 - Funzione tangente, periodicità, grafico

2.4 - Significato goniometrico del coefficiente angolare

2.5 - Funzioni cotangente, secante e cosecante e grafici

Relazioni fra le funzioni dello stesso arco (presenti in fondo a pag 494)

 

CURVE GONIOMETRICHE

3.1 - Archi associati

3.2 - Riduzione al 1° ottante

3.3 - Grafici deducibili

3.4 - Funzioni periodiche

 

FORMULE GONIOMETRICHE

4.1 - Formule di addizione e di sottrazione.

Curve di equazione y=asinx+bcosx.

4.2 - Tangente dell'angolo fra due rette

4.3 - Formule di duplicazione

4.4 -Formule di bisezione

4.5 - Formule parametriche razionali.

4.6 - Formule di Werner e di prostaferesi

IDENTITA' ED EQUAZIONI PARAMETRICHE

5.1 - Identità.

5.2 - Equazioni

5.3 - L'equazione senx=m

5.4 - L'equazione cosx=m

5.5 - L'equazione tg x=m

5.6 - Funzioni inverse e loro grafici

5.7 - Equazioni lineari in senx e cosx

5.8 - Risoluzione grafica di equazioni lineari in senx e cosx

5.9 - Equazioni omogeneee in senx e cosx

5.10 - Risoluzione grafica di equazioni omogeneee

5.11 - Equazioni simmetriche in senx e cosx

5.12 - Sistemi goniometrici

5.13  - Equazioni con parametro

Testo della verifica del 14/12/09